la panna di Grom

Scritto da il 27 settembre 2007

ATTENZIONE: questo post e' piu' vecchio di 12 mesi. I commenti sono stati percio' chiusi. Per qualunque segnalazione usate la maschera contattami.

Ieri pomeriggio abbiamo fatto un giretto per Torino. Pioveva un po’, ma i portici di via Po e poi via Roma ci hanno accolto, lasciandoci camminare tranquillamente all’asciutto! Che spettacolo!

Arrivati in Piazza Castello ci siamo guardati, io e Fede, e ci insieme: “gelato da Grom?”. Perchè no? Solo perchè la giornata era frescolina? Io ho avuto paura lo stesso di dover fare la coda!

No, c’erano solo quattro persone nel negozio. E dopo aver scelto il nostro cono, biscotto per Fede e wafer per me, abbiamo potuto fermarci tranquilli nel locale a mangiare il gelato. E a scambiare due parole con la giovane commessa che ci aveva serviti.

Che oltre ad essere simpatica è stata davvero gentile! Avevano appena finito di preparare la panna e, senza che noi chiedessimo nulla, ci ha offerto un assaggio! Grazie, anche perchè quella panna (lo dice uno che non ne va pazzo) era davvero molto molto molto buona!

Beh, dopo il secondo giro vi possiamo confermare che il gelato è buono e il personale è gentile! Siete nel cuore di Torino, cosa volete di più?!

6 Commenti per “la panna di Grom”

  1. MariCri scrive:
    28 settembre 2007 at 12:18

    Io adoro il cioccolato fondente di Grom. e poi piazza Paleocapa è davvero un bijoux, un’oasi nel casino di piazza Carlo Felice. Mi commuove sempreleggere di qualcuno che ama Torino come la amo io. Aspetto di leggere le tue 5 folli abitudini! 😉

  2. linda scrive:
    16 febbraio 2008 at 09:22

    sono un pò gelosa,ma presto mi rifarò …….a pasqua vi rivedrò molto volentieri…
    mitici e instancabili GOLOSI
    A presto Linda

  3. massimo.sozzi scrive:
    16 febbraio 2008 at 10:26

    Gelosa?! Ma allora ci vuoi davvero bene! 😉
    Cmq ci dev’essere telepatia: pensa che solo ieri sera parlavamo di te con mio fratello, che viene a Cervo a fine mese!
    Un abbraccio e, speriamo, a presto!!!

  4. linda scrive:
    17 febbraio 2008 at 15:07

    ceeeeeeeeeeerto che vi voglio bene!!!!!
    a pasqua si torna in pista….vi aspetto
    ciao
    Linda

  5. luigi scrive:
    20 maggio 2008 at 02:12

    prepara nel laboratorio vicino a caselle un misto latte con prodotti vari di buona qualità congela il tutto a 20 o pù gradi in blocchi da cinque o sei chili mandalo nei punti vendita grom scongela il tutto a temperatura ambiente mantecalo e avrai il gelato di qualità ma questo va bene?…………

  6. massimo.sozzi scrive:
    20 maggio 2008 at 14:04

    @Luigi: direi di no. O meglio, non è la cosa migliore ma c’è di peggio.
    Comunque non ho dati per smentire o confermare ciò che ci scrivi. Lo lascio con, scusami, un po’ di scetticismo.