risolto il problema Alitalia?

scritto da il 28 agosto 2008

Riassumo da Daniele:

1- La “soluzione?? del problema Alitalia “non è una bufale, è un imbroglio politico??.

2- A guidare la cordata non ci sono “capitani??. Ma “capitalisti??, che è un po’ diverso.

3- Roberto Colaninno, come numero 1 di una newco NON rasserena a livello occupazionale e di sviluppo organizzativo, considerato che è colui che distrusse definitivamente l’Olivetti.

4- “compagnia aerea italiana??….ma che cazzo di nome eh?!?!

5- AirFrance aveva in programma X esuberi. La reazione dei sindacati fu Y. La soluzione italiana costerà circa 2X esuberi. La reazione dei sindacati dovrebbe essere 2Y. Con ogni probabilità semplicemente ZERO.

Anche perchè, aggiungo io, sembra che piloti, hostess & c. saranno assorbiti dalle poste e altri enti statali o para-statali. BRUNETTA? Intervieni tu!

E per finire ci aggiungo ancora di mio: ho capito bene che la società si dividerà in due? Una in mano a Colaninno e l’altra con i mano i debiti. La seconda, quella con i debiti, verrà commissariata e resterà allo stato…cioè a NOI! Bella soluzione!

Dedicato ad Amiconi oni oni

scritto da il 28 agosto 2008

Caro “Amiconi oni oni”, ti ringrazio per il commento che hai lasciato ieri. E’ sempre bello ritrovare vecchi compagni di scuola e scoprire che, nonostante gli anni che passano, queste persone restano giovani.

E’ triste invece quando, come nel tuo caso, nonostante si siano raggiunti i trent’anni si vede che continui a ragionare da adolescente frustrato.

Non l’ho approvato il tuo commento. Spocchiosamente, come mi hai definito, ho smesso di dividere i miei compagni in lecchini e non lecchini nei primi anni delle superiori.

Ti scuso le cattiverie e spero che tu scuserai la mia reazione, ma penso che dopo tanti anni che non ci si vede si potrebbe iniziare il discorso in modo diverso.

Massimo “sossi”

ps: magari, la prossima volta, lascia anche il tuo vero nome. Perchè “Amiconi oni oni” porta a una brutta rima!