oggi ti amo

Scritto da il 7 ottobre 2008

ATTENZIONE: questo post e' piu' vecchio di 12 mesi. I commenti sono stati percio' chiusi. Per qualunque segnalazione usate la maschera contattami.

La precarietà dei nostri giorni non lascia spazio per progetti a lungo termine. Ma neanche a medio termine. Forse forse neanche a breve termine…

Per dirla con le parole di un poeta: «Amore che vieni, amore che vai» (Fabrizio De Andrè).

Vista e fotografata all’angolo tra piazza Ottinetti e via Palestro (angolo biblioteca) a Ivrea domenica 5 ottobre (si, il graffittaro deve avere doti di preveggenza!).

3 Commenti per “oggi ti amo”

  1. Daniele scrive:
    7 ottobre 2008 at 15:15

    Bellissimo post. :-)

  2. emanuela scrive:
    8 ottobre 2008 at 11:17

    ogni tanto sui muri ci sono delle cose FANTASTICHE…

  3. massimo.sozzi scrive:
    16 ottobre 2008 at 15:33

    Grazie cari! Il bello di avere il cellulare con fotocamera!