viva l’abusivismo

scritto da il 13 maggio 2011

Silvio Berlusconi si è impegnato in prima persona nella campagna elettorale per le amministrative di domenica prossima. Per Napoli ha lanciato così la sua offensiva: «Domani nel mio incontro con i cittadini di Napoli farò vedere che ho pronto il provvedimento che sospenderà gli abbattimenti delle case fino alla fine dell’anno» (LaStampa.it).

Stop alla demolizione delle case abusive.

Così che vincano i furbetti, i disonesti, le sanguisughe che ne approfittano di uno Stato carente e assente.

Così che vinca la malavita, la criminalità, la camorra di cui non bisogna parlare per non fare brutta figura.

Così, magari, vince anche Berlusconi.

Io, se fossi napoletano, mi sentirei profondamente umiliato.

 

Commenti disabilitati su viva l’abusivismo