paghiamo per faticare

scritto da il 6 febbraio 2012

Noi, inteso come la maggioranza dei cittadini italiani, siamo delle persone molto fortunate.

Questa fortuna non si è creata all’improvviso davanti a noi, ma è il frutto di anni di lavoro e conquiste.

Noi siamo molto fortunati perchè: paghiamo per faticare.

Lo dimostra l’abbondanza dell’offerta di palestre, piscine, attività sportive e pseudo-sportive che ci circonda.

Cento anni fa, ai nostri bisnonni, questa fortuna non è toccata. Oggi, a chi vive nel sud del mondo, questa fortuna non è concessa.

Eppure non ce ne rendiamo conto e continuiamo a cercare mille modi per farci del male. Inseguiamo il pil, lo spread e le mille cazzate delle teorie sulla flessibilità. Inseguiamo le chimere della produttività, le agenzie internazionali che poi sono ben arroccate in paesi ultranazionalisti, cerchiamo in tutti i modi di buttare via la nostra vita.

Siamo fortunati, per faticare dobbiamo pagare, eppure cerchiamo in tutti i modi di complicarci la vita.

Commenti disabilitati su paghiamo per faticare