ottobre: mese missionario

Scritto da il 1 ottobre 2009

ATTENZIONE: questo post e' piu' vecchio di 12 mesi. I commenti sono stati percio' chiusi. Per qualunque segnalazione usate la maschera contattami.

Oggi inizia il mese che la Chiesa dedica alle missioni.

E la Chiesa ci invita a ricordare Santa Teresa di Gesù Bambino: che visse i suoi 25 anni tra Alenon e Lisieux. Niente di più lontano dall’idea, quasi esotica, che spesso abbiamo della missione. Mistero che la Chiesa ci invita a meditare.

E, come ha fatto notare don Silvio stasera, non ci sarebbe potuto essere un Vangelo più azzeccato che quello della liturgia di oggi, per iniziare il mese Missionario:

«In quel tempo, il Signore designò altri settantadue e li inviò a due a due davanti a sé in ogni città e luogo dove stava per recarsi.
Diceva loro: “La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perché mandi operai nella sua messe! Andate: ecco, vi mando come agnelli in mezzo a lupi; non portate borsa, né sacca, né sandali e non fermatevi a salutare nessuno lungo la strada.
In qualunque casa entriate, prima dite: “Pace a questa casa!?? (…)”». (Luca 10,2).

Un commento per “ottobre: mese missionario”

  1. Paolo scrive:
    18 ottobre 2009 at 15:50

    Martedi sera, alla trasmisisone “i Giovani della speranza” parleremo di Economia e “terzo mondo”: che fare? In questo mese missionario vogliamo cercare risposte possibilmente realistiche… Ciao!